Comune di Luras

Provincia di Sassari
  • Seguici su:

Musei

La Collezione Forteleoni è un’esposizione permanente delle opere realizzate dall’artista lurese Tonino Forteleoni. La collezione è formata da opere in sughero è sistemata nell'abitazione degli ultimi trent'anni di vita dell’abilissimo artigiano. Visitarla rappresenta un’esperienza unica in quanto si tratta di si tratta forse della più grande e unica collezione al mondo realizzata su sughero. Inoltre, sono state esposte informazioni sulla sua vita, alcune opere, le tecniche utilizzate per crearle, i materiali usati ed altre indicazioni che aiutano a capire ed apprezzare meglio il lavoro dell’artista del sughero.

Per info e prenotazione visite: Silverio Forteleoni 079647547 – info@forteleoni

Sito internet www.forteleoni.it

 

Il Museo Galluras, nome derivante dalla fusione della parola Gallura e la parola Luras, è il primo museo etnografico della regione storica della Gallura. Impostato sulla fedelissima ricostruzione degli ambienti tipici della civiltà gallurese i suoi ambienti sono stati ricostruiti rispettando la struttura e l'equilibrio delle vecchie case, con una cura ed una attenzione ai particolari che li rende vivi, vissuti e che spesso hanno commosso i visitatori più anziani che quegli ambienti li hanno vissuti realmente! Il pezzo forte del Museo è certamente il famoso e macabro martello de “sa femina agabbadora” che nel passato veniva usato le per "porre fine" (dallo spagnolo acabàr) alle sofferenze dell'agonizzante sul letto di morte. Si tratta di un ramo di olivastro lungo 40 centimetri e largo 20, dotato di un manico che permette un'impugnatura sicura.

Per info e prenotazioni: https://www.galluras.it/